MANCATO RICONOSCIMENTO ABILITAZIONE IN ROMANIA, SIT-IN DEI DOCENTI

MANCATO RICONOSCIMENTO ABILITAZIONE IN ROMANIA, SIT-IN DEI DOCENTI

MANCATO RICONOSCIMENTO ABILITAZIONE IN ROMANIA, SIT-IN DEI DOCENTI

Comunicato SI.NA.L.P – Si è tenuto nella giornata di ieri, 20 settembre, il sit-in davanti la sede del Miur a Roma (Largo Bernardino da Feltre) per chiedere il riconoscimento dell’abilitazione all’insegnamento conseguita da cittadini italiani in Romania.

La Federazione Nazionale Scuola e Formazione del SI.NA.L.P. è stata presente insieme a centinaia di docenti giunti da ogni parte d’Italia.

“È nostra intenzione andare fino in fondo alla vicenda per il riconoscimento di un diritto che coinvolge circa ottomila docenti – dichiara il segretario della Federazione Nazionale del SI.NA.L.P., Gaetano Giordano -. Chiediamo con forza un autorevole intervento del Governo al fine di garantire agli abilitati in Romania il dovuto riconoscimento del titolo”.

Close