PENSIONI: QUOTA 98 DAL 2022? ECCO COSA CAMBIA

PENSIONI: QUOTA 98 DAL 2022? ECCO COSA CAMBIA

PENSIONI: QUOTA 98 DAL 2022? ECCO COSA CAMBIA

La Quota 98 dal 2022 è una possibilità a cui il Governo sta pensando.

COSA CAMBIA E PER CHI?

Quota 98, se dovesse diventare realtà, interesserebbe solo alcune categorie di Lavoratori e le loro pensioni. Si tratta di coloro che svolgono mansioni gravose e usuranti.

Questi Lavoratori potrebbero andare in pensione con 62 anni di età e 36 di contributi.

Il taglio, per quelle categorie a oggi interessate da Ape Sociale, sulle pensioni finali dovrebbe essere ridotto o se non addirittura nullo. I lavori gravosi che potrebbero essere oggetto delle pensioni anticipate con Quota 98 sono 15 e si tratta di:

  • Operai industria estrattiva, dell’edilizia e della manutenzione degli edifici;

  • Conduttori di gru o di macchinari mobili per la perforazione nelle costruzioni;

  • Conciatori di pelli e di pellicce;

  • Conduttori di convogli ferroviari e personale viaggiante;

  • Conduttori di mezzi pesanti e camion;

  • Professioni sanitarie;

  • Addetti all’assistenza di persone in condizioni di non autosufficienza;

  • Insegnanti della scuola dell’infanzia o asilo nido;

  • Facchini, addetti allo spostamento merci e assimilati;

  • Personale non qualificato addetto ai servizi di pulizia;

  • Operatori ecologici e altri raccoglitori e separatori di rifiuti;

  • Operai dell’agricoltura, della zootecnica e della pesca;

  • Pescatori della pesca costiera, in acque interne, in alto mare, dipendenti o soci di cooperative;

  • Operai siderurgici di prima e seconda fusione e lavoratori del vetro addetti ai lavori ad alte temperature;

  • Marittimi imbarcati a bordo e personale viaggiante dei trasporti marini ed acque interne.

Close